Il 10 Agosto 2012, Vivere Marsala ha preso parte alla manifestazione “Calici di Stelle”, organizzata dall’Associazione “Strade del Vino” in collaborazione con il Comune di Marsala.

La manifestazione si è svolta presso l’atrio comunale.


Nella foto: Mauro Patti (Laureato in Astronomia – Vivere Marsala) – Nino Guercio (Dirigente Ufficio Stampa del comune di Marsala) – Giovanni Sinacori (Assessore alle attività produttive del comune di Marsala)

 

Grazie alla collaborazione di Vivere Marsala è stato possibile osservare il cielo con il telescopio.  Mauro Patti, dottore in Astronomia, con grande professionalità ha fatto da guida ai visitatori tra stelle e costellazioni.

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO DELL’EVENTO

Ecco il comunicato del 11/08/12 dall’ufficio stampa del comune di Marsala:

“La grande partecipazione di cittadini e visitatori, unita all’entusiasmo con il quale le Aziende vinicole hanno aderito a Calici di Stelle, dimostrano l’unanime consenso per un evento che mancava da Marsala da ben cinque anni. Intendiamo rinnovarlo e, da qui, ripartire per costruire attorno al vino un serio progetto che coinvolga l’intera filiera vitivinicola, puntando altresì allo sviluppo enoturistico di questa città”. E’ quanto afferma Giovanni Sinacori (assessore con delega alle Attività produttive), a conclusione della serata del 10 agosto, nel corso della quale Marsala si è “riappropriata” del suo ruolo di “città del vino per eccellenza”. Tanti i ringraziamenti che Sinacori ha fatto nel corso del suo saluto alle Aziende espositrici ed ai visitatori che affollavano l’Atrio comunale. A cominciare dal sindaco Giulia Adamo, che ha sposato da subito il progetto, sostenendone le finalità, e che ha in cantiere altre iniziative promozionali che ruotano attorno alla nostra nobile Doc, nonchè gli altri prodotti enologici apprezzati nei mercati italiani ed esteri. Un sincero grazie è stato anche rivolto alle Ditte che hanno contribuito gratuitamente all’iniziativa, curando l’allestimento degli stand: Marsalbotti, Vivai Canale, Sintek, FederAgri.

Nel corso della serata, non solo degustazioni di vini (bianchi, rossi, liquorosi, distillati…) e gelato al marsala (offerto da “Peccati di Gola”); ma anche musica (davvero bravi il duo “Giammarinaro Ditta” con il loro JazzTango) e osservazione del cielo tramite telescopio (curata dall’Associazione “Vivere Marsala”). “Quello che mi ha favorevolmente impressionato, afferma l’assessore Patrizia Montalto, è stata la partecipazione di turisti italiani e stranieri. Conoscevano l’evento, ampiamente pubblicizzato a livello nazionale, e – a vedere le numerose presenze – sono certa che conserveranno della città un entusiastico ricordo. Noi faremo di tutto per farli ritornare”.

 

 

 

ls